Asso tritura tutto

Il trituratore Tana Shark 440DT permette di ridurre le dimensioni di qualsiasi tipo di rifiuto, persino dei più ingombranti, contribuendo a migliorare l'intero processo di riciclo e il recupero di materia prima seconda. La vera carta vincente dell'economia circolare


Solo qualche decennio fa ridurre, riutilizzare e recuperare alcuni materiali sembrava impossibile. Uno di questi materiali è la plastica. In un mondo pieno di componenti in plastica, che si accumula nell'ambiente e negli oceani, è di vitale importanza muoversi verso un maggiore livello di riciclaggio e riduzione dei rifiuti di plastica.

Alcuni tipi di plastica come: PP, PE, PS, PET, PA, PC, HDPE, LDPE, paraurti e serbatoi di auto, scarti di lavorazione, blocchi e materozze, balle in LDPE, sono ostinate e difficili da lavorare, ma sono di alta qualità e grazie al processo di recupero, possono tornare a nuova vita e divenire nuovi prodotti.

Il rifiuto può essere trasformato in valore grazie al macchinario giusto; dalla plastica dura si può infatti ricavare una materia prima di altissima qualità. Dopo una corretta suddivisione degli scarti, di cruciale importanza è la riduzione volumetrica e la triturazione dei materiali che viene effettuata con il trituratore TANA Shark 440DT.
Sempre in questa fase avviene anche la defferrizzazione che consente di separare e recuperare le parti metalliche che si trovano nei resti dei componenti di plastica.

La fase di triturazione con il trituratore TANA Shark 440DT permette di ridurre le dimensioni di qualsiasi rifiuto, perfino i più ingombranti, come cassonetti dei rifiuti o  parafanghi delle auto o ancora  tubi per l'irrigazione agricola, che hanno dimensioni notevoli. Inoltre, grazie alla mobilità del macchinario, anche i materiali che non possono essere trasferiti negli stabilimenti adibiti possono essere lavorati sul posto senza bisogno di essere trasportati.

In questa fase i rifiuti sono ridotti in particelle omogenee della grandezza desiderata, un'operazione saliente affinché i passaggi successivi producano la più alta qualità possibile per le materie prime. Importante è anche la robustezza e le prestazioni che vengono garantite dal macchinario, lavorare questi rifiuti può essere una sfida e garantire che il lavoro non venga interrotto è un requisito fondamentale che TANA Shark 440DT assicura.
Tutta la serie di trituratori mobili di TANA viene infatti utilizzata per la lavorazione dei materiali più complicati, come materassi, pneumatici, plastica, cavi e tessuti e permette nella maggior parte dei casi di aumentare la produzione dei materiali trattati.

Il telaio, nella versione 440DT eco cingolata, è progettato per avere ampio spazio tra il nastro e il rotore. La struttura consente un maggiore flusso del materiale in uscita, specialmente nella lavorazione dei rifiuti ingombranti. Anche la tramoggia presenta una parete rialzata e basculante idraulicamente che evita l'effetto "tunnel" nel materiale in tramoggia ed impedisce che i materiali non ancora triturati fuoriescano inquinando le particelle triturate in viaggio nel nastro trasportatore.

L'intero sistema viene gestito dall'innovativo TANA Control System (TCS), che dà la possibilità di regolare singolarmente la velocità dei nastri e l'inclinazione del nastro di scarico anche mentre il trituratore sta lavorando.
Il nuovo TANA Control System (TCS) dotato di un display touchscreen montato in posizione riparata, controlla e gestisce tutte le funzioni della macchina in modo sicuro ed immediato. La nuova interfaccia utente, estremamente intuitiva, permette all'operatore di impostare facilmente le modalità più efficienti per ogni processo e per ogni tipologia di risultato desiderato.
Inoltre, l'innovativo sistema TANA ProTrack®, che permette al macchinario di beneficiare degli incentivi previsti dall'Industria 4.0, consente di monitorare in tempo reale lo stato della macchina, offrendo la possibilità di migliorare notevolmente l'efficienza e il controllo delle operazioni.


Altri contenuti simili

TECNOLOGIE

Nella nuova versione, i trituratori TANA 440 sono stati portati ad un livello di efficienza superiore, facendo tesoro dei suggerimenti...