Il cliente: focus fondamentale per la crescita di FOR REC

FOR REC fa un bilancio del suo percorso professionale e industriale in questi 15 anni e conferma che le strategie messe in atto aderendo alla propria "vision" sono state efficaci 

Innovazione, condivisione, evoluzione. Dietro il marchio FOR REC c'è un team interno di professionisti: gli autori fidati di un processo di innovazione che parte dalla condivisione di idee per sviluppare e costruire macchine che sono espressione di una tecnologia in continua evoluzione. Grazie all'esperienza maturata, For rec sviluppa progetti chiavi in mano e soluzioni ottimizzate per abbattere al minimo i costi di gestione. L'azienda propone soluzioni efficienti seguendo un iter che va dall'analisi del rifiuto, alla progettazione mirata fino al processo di installazione e risponde in modo attento a tutte le neces-sità di trasformazione dei rifiuti solidi. Attualmente in catalogo sono presenti 28 modelli di trituratori industriali, studiati per rispondere, per potenza e capacità di trattamento, alle più diverse necessità operative della clientela. Tra essi spiccano alcuni modelli di punta che, grazie a un'attenta progettazione e all'elevata qualità costruttiva, si pongono ai vertici del settore e riscuotono ampi consensi tra gli operatori industriali. Alla produzione di trituratori si affianca quella dei mulini a martelli, impiegati nel trattamento di metalli e i granulatori, complessivamente venti modelli, utilizzati nei trattamenti di raffinazione.

FOR REC produce anche macinatori industriali, con quindici modelli a catalogo, alcuni dei quali si caratterizzano per importanti soluzioni innovative che hanno migliorato sensibilmente affidabilità e operatività rispetto ad altri prodotti presenti sul mercato.
Da sempre l'azienda si focalizza su quattro principali segmenti su cui sviluppare il proprio impegno: la ricerca, la progettazione e la costruzione di trituratori e macinatori per il trattamento di qualsiasi tipo di rifiuto solido oltre a creare un servizio di assistenza e di manutenzione improntati alla massima efficienza per garantire la soddisfazione del cliente.

Il cliente è il centro di tutto, colui che vive la reale esigenza e ha già maturato una comprensibile esperienza sul campo. Il cliente per For rec è una risorsa fondamentale che contribuisce alla progettazione dei macchinari e degli impianti. La conoscenza nel settore tecnico e in quello pratico si fondono per dare vita a soluzioni che sono efficaci e ad Hoc come un abito confezionato "su misura" e garantiscono una consulenza completa in grado di assicurare al cliente un impianto immediatamente operativo.
Lo sviluppo di tecnologie amiche dell'ambiente è uno dei principali obiettivi dell'azienda da sempre impegnata a operare in modo totalmente ecocompatibile. Rifiuti che si sono dimostrati complessi al trattamento sono stati gestiti dal reparto ricerca e sviluppo per portare soluzioni efficaci. Il trattamento dei RAEE (rifiuti ed apparecchiature elettriche ed elettroniche) e in particolare il processo di valo-rizzazione dei frigoriferi è stato un ambito in cui l'azienda ha sviluppato processi di lavorazione complessi e orientati alla salvaguardia ambientale proponendo il totale recupero del gas contenuto all'interno del poliuretano (dannoso se sprigionato in atmosfera), la corretta separazione di olio e gas contenuti nei circuiti, la precisa separazione della plastica, rame e ferro; un'attenta progettazione che garantisce anche la certificazione al sistema WEEELABEX.

Il trattamento dei pannelli solari è stato un progetto che ha di recente coinvolto l'azienda. Lo smaltimento di questa nuova tipologia di rifiuto, infatti, ha richiesto lo sviluppo di un sistema in grado di gestire correttamente tutte le parti che lo compongono con l'obbiettivo di ottenere una separazione di valore e un recupero delle polveri che potrebbero avere un impatto dannoso per l'ambiente. Il primo progetto è in funzione in Italia con risultati promettenti grazie alla corretta gestione di questo rifiuto molto impattante in termini di quantità - sempre più pannelli vengono rimpiazzati - e componenti pericolosi per l'ambiente.

Di recente FOR REC ha implementato il macinatore idraulico modello XH presente nella propria gamma per accostarlo con efficacia al trattamento di metalli vari, alluminio, cavi e anche al trattamento del pulper. Potenziata nella struttura e nelle prestazioni, la macchina abbina al tradizionale metodo di macinazione una tecnologia basata su placche intercambiabili dotate di un particolare cuscinetto paracolpi che protegge da eventuali rotture. Nella costruzione di questi macinatori tutto è stato progettato per garantire la massima affidabilità, veloci manutenzioni e aumento della produttività.

Alla fiera Ecomondo FOR REC presenterà il proprio macinatore idraulico e sarà disponibile alla visione di tutti coloro che hanno necessità di trattare grandi quantità di rifiuto industriale, metalli, alluminio... e necessità di pezzature calibrate in uscita grazie alla possibilità di installazione di griglia di selezione.

Il trattamento di altre tipologie di rifiuto come quello solido urbano, quello industriale, i metalli e gli pneumatici fuori uso rimane una parte importante della progettazione e produzione di FOR REC, le macchine coinvolte nella gestione di questi "scarti" sono costantemente al vaglio dell'ufficio tecnico per migliorarne l'efficienza e contenerne i consumi, riducendo anche i tempi necessari per la sostituzione di parti di usura.

Ad integrazione dei suoi prodotti, FOR REC affianca un completo servizio postvendita eseguito con professionalità e tempistiche ridotte. Assicurare in ogni occasione la massima operatività al cliente è un principio irrinunciabile per l'azienda, che si concretizza nell'ampia disponibilità di ricambi a magazzino, nei cicli di manutenzione programmati, nei fermi macchina limitati al minimo, negli interventi di assistenza "on site" assicurati nell'arco di ventiquattro ore grazie a officine mobili e a uno staff di tecnici specializzati. Lo sviluppo della rete commerciale e il veloce processo di internazionalizzazione hanno permesso che l'azienda venisse riconosciuta a livello nazionale e internazionale; in breve tem-po sono state attivate collaborazioni con partner in tutto il mondo e sono stati raggiunti importanti traguardi.

A distanza di 15 anni dalla nascita di For rec, il bilancio è assolutamente positivo e i risultati  sono in crescita; la soddisfazione non è però legata semplicemente ai numeri, ma al fatto di essere riconosciuti a livello nazionale e internazionale da aziende del settore e aver sempre chiari gli obbiettivo di questo percorso: la salvaguardia dell'ambiente e la soddisfazione del cliente.


Altri contenuti simili

TECNOLOGIE

Riciclaggio dei materiali e sostenibilità sociale. La società francese ENVIE si è affidata ai macchinari FOR REC per recuperare i...