Premi assegnati da CiAl e Legambiente

Si è svolta a Roma la cerimonia di premiazione delle varie categorie coinvolte nel premio, fra le quali anche quella dedicata alla raccolta differenziata e l'avvio a riciclo degli imballaggi in alluminio.

Di seguito riportiamo i premi assegnati da CiAl e Legambiente a 2 Comuni italiani e un Consorzio di Comuni, suddivisi per area geografica: Nord Italia, Centro Italia e Sud Italia con Isole.
Il Consorzio garantisce che tutti gli imballaggi in alluminio recuperati nei seguenti Comuni sono avviati al corretto riciclo attraverso il sistema delle 12 Fonderie presenti sul territorio italiano.

AREA NORD ITALIA _ COMUNE DI OPERA (MILANO)
(abitanti 13.750 - kg raccolti 11.520 - kg/abitanti 0,840)
Nel Comune di Opera le fasi di raccolta vengono effettuate attraverso un sistema porta a porta con il quale gli imballaggi in alluminio si differenziano nel sacco plastica-metalli. Le operazioni sono gestite direttamente dal Comune che conferisce il materiale raccolto all'impianto CARIS VRD Srl con il quale CiAl ha un rapporto più che consolidato che ha sempre portato, negli anni, ottimi risultati in Lombardia.

AREA CENTRO ITALIA _ COMUNE DI GENZANO DI ROMA (ROMA)
(abitanti 23.970 - kg raccolti 19.500 - kg/abitanti 0,820)
Nel Comune di Genzano di Roma le fasi di raccolta vengono effettuate attraverso un sistema porta a porta con il quale gli imballaggi in alluminio si differenziano nel sacco trasparente plastica-metalli. Le operazioni sono gestite dalla società Ambi.En.Te SpA che conferisce il materiale raccolto alla società della Remaplast con la quale CiAl lavora per servire gran parte del territorio laziale.

AREA SUD ITALIA E ISOLE _ CONSORZIO DI COMUNI ACIAM (L'AQUILA)
(abitanti 25.964 - kg raccolti 23.700 - kg/abitanti 0,915)
Nei 17 Comuni del Consorzio ACIAM la raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggi è organizzata con cassonetti codominiali e l'alluminio si raccoglie con il vetro. Il servizio di raccolta è gestito dalla stessa ACIAM e la piattaforma di riferimento è la Vetreco di Supino (Frosinone). I Comuni che aderiscono ad ACIAM sono: Aielli, Barete, Bisegna, Cagnano Amiterno, Capitignano, Cappadocia, Carsoli, Collarmele, Gioia dei Marsi, Lecce nei Marsi, Massa d'Albe, Oricola, Ortona dei Marsi, Ortucchio, Pereto, Pizzoli, Rocca di Botte.

 

 

Share