IFAT: richieste senza precedenti per il salone internazionale di tecnologie per l’ambiente

·      

IFAT, il principale salone internazionale di tecnologie per l’ambiente, che ha cadenza biennale, si svolgerà dal 30 maggio al 3 giugno 2016 a Monaco di Baviera.

  • Partecipazione internazionale elevata
  • Cresce la richiesta di area espositiva
  • Circa 200 le nuove aziende che chiedono di partecipare per la prima volta

Una percentuale impressionante di conferme, numerose richieste da nuovi espositori e una quota elevata di aziende estere: i primi segnali della prossima edizione di IFAT, in programma dal 30 maggio al 3 giugno 2016 a Monaco di Baviera, sono eccellenti.
“Circa 200 aziende hanno chiesto di partecipare a IFAT per la prima volta,” dice Stefan Rummel, Direttore Generale di Messe München e responsabile di IFAT, commentando sullo stato delle prenotazioni. “A questo si aggiunga che oltre il 90 percento degli espositori della scorsa edizione ha riconfermato la presenza. Sono dati impressionanti che naturalmente ci procurano grande soddisfazione.“ 
Il principale salone internazionale di tecnologie per l’ambiente occuperà anche nel 2016 tutti i padiglioni e una parte dell'area esterna del centro fieristico di Monaco di Baviera, per un totale di 230.000 metri quadrati. “Registriamo ancora una volta un incremento della richiesta di superficie rispetto al 2014,” continua Rummel. Notevole soprattutto l’interesse di aziende estere, che partecipano sempre più numerose non solo individualmente, ma anche all'interno di collettive.
La straordinaria risposta degli espositori, oltre a dimostrare la grande importanza che il settore attribuisce a IFAT, conferma che il settore delle tecnologie ambientali ha un potenziale enorme: premesse ideali per gli operatori che parteciperanno alla prossima edizione di IFAT.
La precedente edizione ha visto la partecipazione di 3.081 espositori da 59 Paesi e 135.288 visitatori da 168 nazioni.  

 

 

 

 

Share